ave-calvar-JNwba6cv4e0-unsplash

Eurosyn e Cosun Biobased Experts: un nuovo accordo


Cosun Biobased Experts offre una vasta gamma di prodotti ecocompatibili per il mercato della detergenza che, in virtù della loro origine vegetale, possono sostituire ingredienti di origine petrolchimica oggi largamente in uso.

Recentemente, Cosun Biobased Experts ed Eurosyn hanno stipulato l’accordo di distribuzione che prevede la promozione di queste materie prime su territorio nazionale.

La combinazione tra i prodotti ad alto valore aggiunto di Cosun e le competenze unite alla capillarità di Eurosyn, offre ai formulatori italiani delle alternative di qualità per prodotti ecosostenibili.

Conoscenza e partnership

Eurosyn fornisce da quasi 40 anni prodotti e servizi a valore aggiunto, collaborando con i maggiori produttori chimici a livello mondiale, e focalizzando la propria azione su specifici settori industriali.
Il settore della detergenza, grazie a relazioni di lungo termine con fornitori e clienti, rappresenta da sempre una priorità nelle strategie aziendali.

Ingredienti a base vegetale e prive di derivati petrolchimici.

I detersivi tradizionalmente contengono ingredienti derivati dal petrolio.
CBE offre materie prime di origine vegetale, in particolare derivati da barbabietola da zucchero e radice di cicoria che compongono principalmente tre tipologie di prodotti:

  • Carboxyline CMI: aiuta a prevenire la filmazione e le macchie sulle stoviglie, e la rideposizione dello sporco su tessuti e superfici dure
  • Quatin: rispetto ai tradizionali polimeri cationici presenta un peso molecolare inferiore. Questo prodotto veicola ingredienti funzionali sui tessuti, fornisce eccellenti proprietà sensoriali e ha ottime proprietà anti-statiche;
  • Betafib ETD: nuova generazione di cellulose come modificatore reologico per formulazioni esenti da microplastiche

Futuro sostenibile

Le competenze di Eurosyn ed il portafoglio prodotti ecosostenibile di Cosun proietteranno i formulatori italiani di detersivi verso un futuro sostenibile grazie ad una gamma di materie prime di origine vegetale, prive di derivati petrolchimici ed ecocompatibili.

CONDIVIDI

Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email